Blog: http://celine.ilcannocchiale.it

La stratega Melandri

Sull'ottimo sito Analisi Difesa, Gianandrea Gaiani infierisce sull'ex ministro Melandri.

Mendicanti di un posto al sole

L’esempio più eclatante di sprovvedutezza è rappresentato però dall’intervento dell’on. Giovanna Meandri al programma di Rai Tre “Ballarò”, martedì 8 Aprile. Chiamata a rispondere sul confronto tra questa guerra e quella combattuta dal governo di Sinistra in Kosovo, senza una Risoluzione dell’ONU, l’onorevole diessino è riuscita ad affermare in pochi secondi che in Kosovo c’era almeno la NATO che oggi non è coinvolta in Irak e che quell’intervento era moralmente doveroso dopo la strage di Srebrenica verificatasi poche settimane prima e dopo i 300.000 morti provocati dalle repressioni serbe !!
Al di là del fatto che simili cifre sui morti in Kosovo non le avrebbe fornite neppure l’Ufficio Propaganda dell’UCK, al di là de l fatto che a differenza del Medio Oriente i Balcani sono in “area NATO”, qualcuno dovrebbe ricordare alla signora Melandri che Srebrenica fu si teatro di un massacro ma in Bosnia nel 1995, quattro anni prima della guerra in Kosovo !!!!

 

Pubblicato il 11/4/2003 alle 13.28 nella rubrica geopolitica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web